Sea2See ha creato la prima collezione di orologi in plastica riciclata socialmente responsabile.

Sea2see ha realizzato la sua prima collezione di orologi prodotti con la loro esclusiva plastica marina riciclata Upsea Plast. Sviluppata esclusivamente in Svizzera, ha la cassa e il cinturino in plastica marina riciclata al 100%.

La collezione è composta da 22 modelli, prodotti in 2 dimensioni.

Sea2see sostiene Free the Slaves.

Inoltre, nel suo impegno di responsabilità sociale, per ogni orologio Sea2see venduto, il marchio si è impegnato a sostenere Free the Slaves in Ghana fornendo 10 giorni di istruzione per un bambino salvato dalla schiavitù.

“Il traffico di bambini nel commercio della pesca è un problema nella zona del lago Volta dove raccogliamo la plastica in Ghana, e non possiamo accettarlo”, dice il fondatore di Sea2see François van den Abeele.

“Il nostro impegno ‘Time 4 Time’ mette in luce la necessità di dare un senso al nostro tempo piuttosto che sprecarlo, e di agire per aiutare gli altri con risultati immediati. Questa è un’opportunità per le persone di donare un momento del loro tempo (attraverso la vendita di un orologio) e fornire 10 giorni di tempo di istruzione per un bambino in difficoltà.”

“I bambini vengono venduti e costretti a lavorare nel commercio della pesca sul lago dove abbiamo il nostro programma di raccolta dei rifiuti. Il nostro obiettivo ora è estendere i nostri legami con le comunità salvando e sostenendo questi giovani che sono stati maltrattati”.

La campagna ‘Waste 4 Time’

Inoltre, come avviene per le montature da vista e gli occhiali da sole Sea2see, la vendita degli ororologi finanzierà la raccolta e il riciclaggio di 1kg di plastica marina attraverso il programma Sea2see per la rimozione dei rifiuti marini.


Top