Eyepetizer inaugura il suo flagship store milanese

Eyepetizer colora Milano, città simbolo della moda internazionale e della contaminazione stilistica, dove la moda è un’ esplosione di colori per eccellenza, con l’apertura del suo primo flagship store in via Malpighi 8, nel cuore del “quartiere arcobaleno”, dove l’atmosfera parigina si fonde alla sensibilità milanese.
Lo spazio prende ispirazione da stilemi differenti, che si amalgamano armoniosamente tra loro. Una ricalibrazione degli anni 50, un mix eclettico come lo sono le collezioni, dove il colore domina, in accostamenti non scontati e sempre attraenti. La superficie di vendita di 20 mq. è fortemente connotata da un pattern optical colorato, che trova espressione in un tappeto esclusivo che riveste l’intero pavimento. Eyepetizer è un negozio di occhiali con l’anima di un caffè anni 50, il banco e la bottigliera dominano lo spazio, la boiserie in legno evoca il classico stile dei bar di un tempo, aggiornato e reinterpretato grazie all’accostamento del legno con colori vivaci e finiture lucide. Un luogo quasi mistico, dove i colori dialogano con la materia esattamente come accade per gli occhiali, un limbo esperienziale che si esprime perfettamente nella frase riportata sopra la bottigliera, TASTE IT!

“Dopo le aperture dei pop up di Mykonos e Formentera e dello store di Polignano, Eyepetizer continua il suo programma di espansione con questa nuova apertura milanese. Eyepetizer si inserisce nel segmento del lusso accessibile. Il prodotto è assolutamente trasversale in termini di appeal. Si rivolge a un pubblico tra i 20 e i 70 anni: il target creativo si innesta in un filone attento al momento che però non dimentica il classico” dichiara Federico Vitali, fondatore di Eyepetizer. Questo spiega anche il successo sui mercati esteri: Eyepetizer è distribuito in tutta la Comunità Europea, in Russia, Ucraina, Turchia, Libano ed Emirati Arabi, con un focus particolare per il futuro verso gli Stati Uniti.

Top