I dipendenti di CooperVision contribuiscono alla sfida della Giornata Mondiale della Vista 2020 di Optometry Giving Sight.

Nonostante gli innumerevoli ostacoli causati dalla pandemia COVID-19, i dipendenti CooperVision si sono mobilitati per raccogliere i fondi per la sfida della Giornata Mondiale della Vista 2020 di Optometry Giving Sight.

Quest’anno hanno partecipato impiegati provenienti da sei continenti raggiungendo 110.000 USD in donazioni.

Dal 2012, i dipendenti hanno contribuito a donare oltre 1,3 milioni di dollari ad Optometry Giving Sight Sight.

I fondi di quest’anno rappresentano l’equivalente della fornitura di esami della vista per più di 22.000 bambini e adulti.

Per superare le sfide legate alla pandemia, i siti CooperVision hanno spostato alcune attività di gruppo in ambienti virtuali, tra cui corse, passeggiate e lotterie.

In altri casi, in cui le sedi erano aperte seguendo rigidi protocolli di sicurezza, i team hanno ospitato raccolte fondi più tradizionali, come la vendita di prodotti da forno, colazioni celebrative e aste.

L’impegno dell’azienda è costante

Oltre alla partecipazione all’iniziativa World Sight Day Challenge, l’azienda sostiene anche programmi specifici affiliati a Optometry Giving Sight, tra cui un programma di donazione di sconti per i pazienti negli Stati Uniti e il programma LensFerry Gives Sight.

CooperVision e CooperCompanies cercano continuamente opportunità per promuovere ed espandere le partnership che migliorino la vista e la salute degli occhi in tutto il mondo.

Ciò include il sostegno all’International Agency for the Prevention of Blindness,Our Children’s Vision and the International Association of Contact Lens Educators con l’obiettivo, oltre a molteplici iniziative filantropiche ed educative specifiche per ogni paese.


Top