Con Gufram il tartufo entra nel mondo del design.

Gufram, il brand italiano di design che da sempre si contraddistingue per la sua identità pop e dirompente, è stato invitato dall’Ente Fiera Internazionale Tartufo Bianco d’Alba ad immaginare un oggetto nell’ambito del progetto Kit per il Tartufo Bianco d’Alba, iniziativa che ogni anno coinvolge un’azienda di design nella progettazione di un prodotto ad hoc per il tartufo.

La spazzola per il Tartufo Bianco d’Alba è l’oggetto che vede protagonista di questa edizione la creatività dell’azienda che per il progetto ha coinvolto Job Smeets, fondatore dell’eclettico e controcorrente Studio Job, acclamato a livello internazionale per le sue opere che travalicano i confini tra design e arte. Smeets ha scelto l’immagine iconica del “naso”, trasformandola in un oggetto funzionale e al contempo evocativo proprio di quell’esperienza olfattiva che è l’essenza stessa del Tartufo Bianco d’Alba.

Giacomo non è un naso casuale, ma è quello di Giacomo Morra – a cui il nome dell’oggetto rende omaggio – considerato l’ideatore della fiera e della sua storia di successo internazionale.


Tags
    , , , , ,
Top