Un museo per il Compasso d’Oro

La storica collezione del Compasso d’Oro, il più prestigioso premio del design italiano, diventa un museo rappresentativo del sistema design Italia: ADI Design Museum Compasso d’Oro.
Ben 5.135 metri quadrati di superficie – di cui 3.000 riservati alle aree espositive – messi a disposizione del pubblico, lo faranno divenire uno dei più grandi musei d’Europa dedicati al design. In mostra ci saranno oltre 2.000 pezzi, arricchiti da nuove acquisizioni ad ogni edizione del premio. Avranno inoltre spazio l’esposizione permanente con gli oggetti premiati dal 1954 a oggi, mostre tematiche, luoghi dedicati a riunioni di lavoro e manifestazioni pubbliche.
Il museo sarà allestito secondo il progetto elaborato da Ico Migliore, Mara Servetto (Migliore + Servetto Architects) e Italo Lupi, vincitore di un concorso nazionale. Il progetto è basato sull’idea di ‘museo narrante’: sarà un centro culturale aperto al grande pubblico, attivamente coinvolto nella conoscenza del design.


Top