Okia Optical risponde alle esigenze “green” del mercato.

Ripercorriamo attraverso le parole di Jacky Lam, Managing Director of Okia Optical, il percorso sostenibile intrapreso dall’azienda.

La vostra azienda è stata una delle prime a realizzare prodotti con un DNA ecosostenibile. Quali sono stati i risultati più importanti in tal senso?

A partire dal 2018, abbiamo lanciato per la prima volta il progetto Okia Sustainability e inserito un concept completamente ecologico nella nostra collezione di occhiali Reshape, grazie al riuso creativo delle bottiglie d’acqua.

Abbiamo riciclato cinque bottiglie per creare un paio di occhiali, oltre alle lenti Biolens, innovative e biodegradabili, alla pochette Polybag in PET riciclato biodegradabile e al panno per la pulizia delle lenti, offrendo una soluzione completa per rispondere alle esigenze “green” del mercato.

Qual è il prodotto sostenibile realizzato ultimamente dalla vostra azienda?

Nel corso del 2021 saranno realizzati diversi prodotti biodegradabili: Biolens, Bio Polybag e Bio Polymer.

I prodotti biodegradabili di Okia sono durevoli e possono essere utilizzati fino alla fine del loro ciclo di vita per poi scomporsi naturalmente nella discarica in acqua, carbonio e biomassa.

Avete ricevuto riconoscimenti per il vostro impegno a favore della sostenibilità? In quale direzione pensate di muovervi in futuro? Continuerete su questa strada?

La collezione Reshape di Okia ha ricevuto la certificazione “Intertek Green Leaf Mark” dell’Intertek Testing Laboratory, il cui concept ecologico è riconosciuto a livello mondiale.

Quest’anno completeremo la sfida #onemillionbottles, anche se prevediamo di trasformare 2 milioni di bottiglie in occhiali entro il 2021. Faremo di tutto per raggiungere e superare questo traguardo. La mission sostenibile di Okia è creare prodotti accattivanti in modo più “green”.

In che modo la pandemia ha influito sulla domanda di questo tipo di prodotti?

Sebbene il 2020 sia stato decretato come “Year of Sustainable Business” (Anno delle imprese sostenibili) dalla rivista Forbes, la pandemia di Covid-19 ha travolto ogni aspetto della vita e del processo decisionale delle aziende.

Anche la sostenibilità ambientale non è stata risparmiata. Assistiamo a un incremento della domanda dei nostri prodotti sostenibili.

Gli occhiali sono uno dei prodotti fondamentali nel mondo della moda e quindi è inevitabile adattarsi ai nuovi requisiti di sostenibilità del mercato.

Sarete presenti a MIDO 2021?

Certamente, siamo già pronti per MIDO 2021 durante il quale presenteremo la nostra ultima collezione “green”. Ci saranno grandi novità!


Top