Mazzucchelli produrrà lastre di acetato con la polvere di acetato completamente ecosostenibile di Eastman

Eastman, fornitore globale di materie plastiche specializzate, collaborerà con Mazzucchelli 1849: Mazzucchelli produrrà e venderà lastre di acetato realizzate con l’Acetate Renew di Eastman, un acetato di cellulosa composto per il 60% da materiali biologici e per il 40% da materiali riciclati certificati. Realizzato grazie all’innovativa tecnologia di rinnovamento del carbonio di Eastman, Acetate Renew offre prestazioni comparabili a quelle dei materiali vergini e incorpora significative quantità di materiali riciclati certificati provenienti da scarti di produzione degli occhiali, cosa che si traduce in una significativa riduzione dei gas serra rispetto al processo di produzione tradizionale.

“La collaborazione di Eastman con Mazzucchelli dimostra la nostra capacità di sfruttare tecnologie di riciclo all’avanguardia che portano soluzioni innovative e sostenibili ai settori in cui operiamo”, ha dichiarato Scott Ballard, vicepresidente e direttore generale di Eastman Specialty Plastics. “Siamo onorati che Mazzucchelli, nostro partner da lungo tempo, sia la prima azienda a produrre lastre di acetato realizzate a partire dalla polvere di acetato interamente ecosostenibile e, nel contempo, a non inviare rifiuti alle discariche”.

Mazzucchelli fornisce a Eastman scarti di acetato da utilizzare nel processo di rinnovamento del carbonio. Eastman inizierà a breve a raccogliere e riciclare su grande scala gli scarti dei produttori di occhiali per convertirli in nuovo materiale, creando un vero e proprio ciclo chiuso per l’industria dell’occhialeria. Eastman sta ora producendo Acetate Renew e Mazzucchelli prevede di avere lastre di acetato realizzate con questo materiale disponibili in commercio prima della fine del secondo trimestre.

Il contenuto riciclato dell’Acetate Renew sarà certificato utilizzando l’approccio del bilancio di massa attraverso gli audit dell’International Sustainability & Carbon Certification (ISCC) in tutta la catena del valore. Mazzucchelli, in previsione dell’introduzione sul mercato, ha avviato il processo ISCC con ICIM S.p.A. Italy.

“Eastman Acetate Renew ci permette di offrire alternative ecosostenibili ai nostri clienti,” ha dichiarato Giovanni Orsi Mazzucchelli, presidente e azionista di Mazzucchelli. “L’utilizzo di Acetate Renew non comporta alcun sacrificio nelle prestazioni, il che significa che possiamo utilizzarlo in tutta la nostra gamma di design di alta qualità. Siamo lieti di aver raggiunto questo obiettivo, che è il risultato di una relazione costruttiva, e di essere i primi a produrre lastre di acetato con questo materiale nonché di convogliare alla tecnologia di rinnovamento del carbonio scarti che altrimenti finirebbero nelle discariche”.

La tecnologia di rinnovamento del carbonio è un processo di riciclo chimico che combina scarti misti di plastica con calore, pressione e vapore per generare syngas, atomi di carbonio e di idrogeno, da utilizzare come elementi costitutivi per la produzione di una varietà di prodotti circolari contenenti elevati livelli di materiali riciclati senza comprometterne la qualità. Eastman produce materiali biobased e riciclati utilizzando l’allocazione del bilancio di massa. Gli scarti di acetato di Mazzucchelli e dei produttori di montature certificati saranno inviati a Eastman per essere convertiti in nuova polvere di acetato con la tecnologia del riciclo chimico.

La collaborazione commerciale tra Eastman e Mazzucchelli è la prima di molte, secondo Ballard, il quale ha dichiarato che Eastman a breve farà vari annunci che avranno un impatto positivo sull’industria dell’occhialeria.

Top