Luxottica e Versace: siglato l’accordo di licenza

Trovano conferma le voci di qualche giorno fa che volevano Luxottica vicina all’acquisizione della licenza per l’eyewear del Gruppo Versace. Poche ore fa le due aziende hanno dichiarato congiuntamente in una nota di aver siglato un accordo decennale di licenza mondiale per il design, la produzione e la distribuzione di occhiali da sole e da vista con i marchi Versace, Versus e Versace Sport.

L’accordo, che prevede un’opzione di rinnovo per ulteriori dieci anni, è stato perfezionato con l’acquisto da parte della Luxottica della I.C. Optics, la società di produzione e distribuzione di occhiali detenuta pariteticamente da Gianni Versace S.p.A. e Italocremona. Il lancio delle collezioni e’ previsto per il prossimo mese di marzo in occasione della manifestazione Vision Expo East, (dal 21 al 23).

”Sono compiaciuto dell’accordo raggiunto con un marchio di primaria importanza come Versace, – ha detto il presidente di Luxottica, Leonardo Del Vecchio – soprattutto in considerazione della lunga durata del contratto che ci permette di pianificare l’investimento produttivo e commerciale come se fosse un marchio proprio. Tale accordo non esaurisce i nostri progetti di crescita, infatti, sia per quanto riguarda l’attivita’ di vendita al dettaglio che l’attività’ all’ingrosso, stiamo tuttora valutando ulteriori opportunità”.

In seguito all’accordo, Luxottica vede un utile per azione di 0,77 euro/dollari nel 2003 dopo che con la fine della licenza con Armani l’impresa guidata da Leonardo del Vecchio aveva rivisto le stime di earning per share (eps) a 0,75. Con l’accordo per la licenza Versace, Luxottica prevede di realizzare nei primi 12 mesi un fatturato di circa 90 milioni.

Top