La collezione Ester disegnata da Patrick Jouin per Pedrali è protagonista di location haute-couture.

Ester rappresenta la sintesi perfetta di ergonomia, eleganza e funzionalità. Disegnata da Patrick Jouin per Pedrali, si connota come un prezioso monolito di pelle, completato dalla raffinata gamba in pressofusione di alluminio.

Le forme sinuose e morbide e l’assoluto comfort garantito da una seduta realizzata in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche, contribuiscono a caratterizzare gli spazi interni di ristoranti e hotel tra i più rappresentativi del panorama internazionale.

La collezione si inserisce in realtà di assoluto prestigio, tra cui alcuni dei più noti ristoranti dello chef stellato Alain Ducasse.

Singapore

In un contesto moderno, energico e vivace, le poltrone e gli sgabelli Ester arredano il BBR by Alain Ducasse presso la storica Bar & Billiards Room dell’iconico Hotel Raffles di Singapore.

Un ristorante raffinato progettato dallo studio Jouin Manku in un ambiente contemporaneo in sintonia con l’architettura coloniale.

Caratterizzato da una grande cucina a vista al centro, questo ristorante esprime i sapori del Mediterraneo e offre un ambiente conviviale e rilassato.

Macao

Immerso nel cuore dell’imponente Morpheus Hotel di Macao, si trova il ristorante Voyages by Alain Ducasse, che celebra la cucina multietnica contemporanea, ispirandosi ai viaggi culinari intrapresi negli anni dallo chef.

Uno spazio firmato dallo studio Jouin Manku che evoca meraviglia, definito da un imponente e scenografico bancone in marmo cui sono associati gli sgabelli Ester, proposti in velluto in una vibrante tonalità verde smeraldo.

Bangkok

In un contesto altrettanto affascinante e seducente, il ristorante Blue by Alain Ducasse disegnato dallo studio Jouin Manku, all’interno del centro commerciale ICONSIAM di Bangkok, accoglie gli ospiti in una cornice sontuosa ma allo stesso tempo informale in cui il colore blu della boiserie e il legno naturale nella sua essenza noce si accostano al raffinato colore neutro delle poltrone Ester, che dominano la sala.

Tokyo

Anche il ristorante Esterre by Alain Ducasse al Palace Hotel di Tokyo, vede protagonista Ester. Ispirato alla natura, Esterre è un raffinato ristorante che esalta l’haute cuisine francese contemporanea.

Lo spazio, progettato dallo studio di design locale SIMPLICITY, è concepito come un tributo alla natura e al flusso continuo e circolare della vita.

L’armonia tra uomo e natura viene enfatizzata dalla scelta di una palette di colori naturali e da materiali tattili come carta, tessuto e legno.

Le poltrone Ester, che arredano una sala del ristorante, rendono più accogliente tutto l’ambiente per godere, dalle ampie vetrate, dell’impagabile vista sulla città.

Mosca

La collezione Ester è infine protagonista del ristorante Yura situato al secondo piano dell’innovativo StandArt Hotel, nel cuore del centro storico di Mosca.

Progettato dallo studio Buroe Design, questo moderno ristorante offre ai suoi ospiti una vista magnifica su Piazza Pushkinskaya, nel cuore dello storico distretto degli affari moscovita.

Caratterizzato da ampie vetrate, da soffitti in legno e da ricercati elementi d’arredo, questo originale ristorante esprime un concept retro-futuristico.

Poltrone e sgabelli Ester sono stati scelti per l’occasione nelle eleganti tonalità del beige e del blu, colori che richiamano le decorazioni e la mise en place, contribuendo a creare uno spazio sofisticato e contemporaneo.

Top