CooperVision ed Essilor si uniscono per favorire l’accesso alla tecnologia di SightGlass Vision e ampliare la gamma di soluzioni per la gestione della miopia.

Due delle più importanti aziende leader al mondo che operano nel settore della cura della vista hanno annunciato una collaborazione per aumentare la diffusione di soluzioni per la cura della miopia e ampliare l’accesso alle tecnologie e ai prodotti più innovativi, fondati su evidenze scientifiche.

CooperCompanies ed EssilorLuxottica hanno infatti siglato un accordo per la creazione di una joint venture per accelerare la commercializzazione di lenti da vista innovative sviluppate da SightGlass Vision, per ridurre la progressione della miopia tra i bambini.

La joint venture farà leva sulle conoscenze condivise delle aziende nel campo della ricerca scientifica e dello sviluppo di prodotto, per rafforzare le opportunità di innovazione e il go-to-market.

L’accordo è incentrato sulla ricerca, sullo sviluppo e sull’avanzamento clinico che caratterizzano SightGlass Vision sin dalla sua fondazione, nel 2016, con l’obiettivo unico di fornire trattamenti scientifici per la cura della miopia.

La joint venture acquisirà SightGlass Vision da CooperCompanies. L’acquisizione e la nascita della joint venture sono soggette alle autorizzazioni previste dalla legge e alle consuete condizioni di closing.

In precedenza, CooperCompanies deteneva una partecipazione di minoranza in SightGlass Vision, e ha completato l’acquisizione di SightGlass Vision a gennaio 2021.


Top